Studio+com Commercialisti Associati - Modena Vignola Spilamberto - L’Ocse solleva dubbi sul Reddito di Cittadinanza

Contributo troppo alto rispetto ad alcuni stipendi, si rischia una disuguaglianza sociale.

Arriva una voce dal coro – quella dell’Ocse – sul reddito di Cittadinanza. Secondo l’ultimo rapporto il contributo statale sarebbe dannoso in quanto sarebbe troppo alto e contribuirebbe a creare disuguaglianze sociali pericolose per l’Italia.

Studio di Commercialisti a Modena, Vignola e Spilamberto con consolidata esperienza nella gestione e pianificazione aziendale e societaria, offre consulenza qualificata in campo commerciale, finanziario, tributario.

Studio Commercialisti Modena

Studio+com è lo studio di commercialisti a Modena che dal 1973 affianca imprese di ogni dimensione e professionisti nei rapporti societari e con il fisco, supportandone la crescita con competenza, puntualità e capacità di ritagliare un servizio "su misura".

Studio Commercialisti Sassuolo

Studio+com è lo studio di commercialisti per Sassuolo e la provincia di Modena che dal 1973 affianca imprese di ogni dimensione e professionisti nei rapporti societari e con il fisco, supportandone la crescita con competenza, puntualità e capacità di ritagliare un servizio "su misura".

Studio Commercialisti Carpi

Hai un'attività di impresa o professionale a Carpi? Se necessiti di assistenza fiscale e tributaria, Studio+com dal 1973 affianca imprese di ogni dimensione e professionisti nei rapporti societari e con il fisco. Uno studio di commercialisti per Carpi e la provincia di Modena che supporta la crescita della tua impresa.

Studio Commercialisti

Studio+com è uno studio di commercialisti con sedi a Modena, Vignola e Spilamberto che dal 1973 affianca imprese di ogni dimensione e professionisti nei rapporti societari e con il fisco, supportandone la crescita con competenza, puntualità e capacità di ritagliare un servizio "su misura".

Consulenza aziendale e societaria

Studio+com è il punto di riferimento per la consulenza aziendale e societaria: competenza al servizio di una corretta pianificazione finanziaria, affidabilità ed esperienza per affrontare le sfide che caratterizzano la vita di una società.

Consulenza fiscale e tributaria

Studio+com è il punto di riferimento per la consulenza fiscale e tributaria: una squadra al servizio di piccole e grandi realtà e operatori individuali che ogni giorno affrontano il mercato.

Incarichi giudiziali e revisione legale

Studio+com mette in campo competenze specifiche in campo fiscale e amministrativo per incarichi giudiziali presso tribunali civili e procedure concorsuali, professionisti abilitati all'esercizio della revisione legale.

Studio Commercialisti Spilamberto

Studio+com è lo studio di commercialisti a Spilamberto che dal 1973 affianca imprese di ogni dimensione e professionisti nei rapporti societari e con il fisco, supportandone la crescita con competenza, puntualità e capacità di ritagliare un servizio "su misura".

Studio Commercialisti Vignola

Studio+com è lo studio di commercialisti a Vignola che dal 1973 affianca imprese di ogni dimensione e professionisti nei rapporti societari e con il fisco, supportandone la crescita con competenza, puntualità e capacità di ritagliare un servizio "su misura".

studiopiucom logo

L’Ocse solleva dubbi sul Reddito di Cittadinanza

Contributo troppo alto rispetto ad alcuni stipendi, si rischia una disuguaglianza sociale.

Arriva una voce dal coro – quella dell’Ocse – sul reddito di Cittadinanza. Secondo l’ultimo rapporto il contributo statale sarebbe dannoso in quanto sarebbe troppo alto e contribuirebbe a creare disuguaglianze sociali pericolose per l’Italia.

“Il reddito di cittadinanza introdotto di recente rappresenta un trasferimento di risorse importante verso le persone in condizioni di povertà[…]. Tuttavia, il livello attuale del sussidio è elevato rispetto ai redditi mediani italiani e relativamente a strumenti simili negli altri paesi Ocse“, recita il rapporto dell’Ocse sul Reddito di Cittadinanza.

L’analisi condotta dall’Ocse si inserisce in una serie di polemiche sul Reddito che di fatto ha da poco iniziato la propria avventura.

Secondo l’Ocse il Reddito di Cittadinanza è una misura da monitorare con attenzione per almeno due motivi.

Il primo è il fatto che in alcuni casi il contributo è più alto di uno stipendio, il secondo è che la macchina per l’introduzione dei soggetti nel mondo del lavoro sarebbe ancora ben lontana dal funzionamento necessario per garantire alle persone di iniziare una nuova carriera lavorativa acquisendo indipendenza e autonomia anche senza l’aiuto dello Stato.

L’Ocse ha inoltre espresso preoccupazione per dati sull’occupazione. In Italia i dati sono preoccupanti e la speranza è che Quota Cento e il reddito di cittadinanza possano invertire la tendenza garantendo un rilancio dell’economia e dell’occupazione.

Ti aspettiamo in una delle nostre sedi a Modena, Vignola e Spilamberto.

Contattaci