Studio+com Commercialisti Associati - Modena Vignola Spilamberto - Nuove misure restrittive

Emergenza sanitaria covid-19, nuovo DPCM 24 ottobre 2020, con efficacia da oggi, lunedì 26 ottobre, e fino al 24 novembre 2020.

Studio di Commercialisti a Modena, Vignola e Spilamberto con consolidata esperienza nella gestione e pianificazione aziendale e societaria, offre consulenza qualificata in campo commerciale, finanziario, tributario.

Studio Commercialisti Modena

Studio+com è lo studio di commercialisti a Modena che dal 1973 affianca imprese di ogni dimensione e professionisti nei rapporti societari e con il fisco, supportandone la crescita con competenza, puntualità e capacità di ritagliare un servizio "su misura".

Studio Commercialisti Sassuolo

Studio+com è lo studio di commercialisti per Sassuolo e la provincia di Modena che dal 1973 affianca imprese di ogni dimensione e professionisti nei rapporti societari e con il fisco, supportandone la crescita con competenza, puntualità e capacità di ritagliare un servizio "su misura".

Studio Commercialisti Carpi

Hai un'attività di impresa o professionale a Carpi? Se necessiti di assistenza fiscale e tributaria, Studio+com dal 1973 affianca imprese di ogni dimensione e professionisti nei rapporti societari e con il fisco. Uno studio di commercialisti per Carpi e la provincia di Modena che supporta la crescita della tua impresa.

Studio Commercialisti

Studio+com è uno studio di commercialisti con sedi a Modena, Vignola e Spilamberto che dal 1973 affianca imprese di ogni dimensione e professionisti nei rapporti societari e con il fisco, supportandone la crescita con competenza, puntualità e capacità di ritagliare un servizio "su misura".

Consulenza aziendale e societaria

Studio+com è il punto di riferimento per la consulenza aziendale e societaria: competenza al servizio di una corretta pianificazione finanziaria, affidabilità ed esperienza per affrontare le sfide che caratterizzano la vita di una società.

Consulenza fiscale e tributaria

Studio+com è il punto di riferimento per la consulenza fiscale e tributaria: una squadra al servizio di piccole e grandi realtà e operatori individuali che ogni giorno affrontano il mercato.

Incarichi giudiziali e revisione legale

Studio+com mette in campo competenze specifiche in campo fiscale e amministrativo per incarichi giudiziali presso tribunali civili e procedure concorsuali, professionisti abilitati all'esercizio della revisione legale.

Studio Commercialisti Spilamberto

Studio+com è lo studio di commercialisti a Spilamberto che dal 1973 affianca imprese di ogni dimensione e professionisti nei rapporti societari e con il fisco, supportandone la crescita con competenza, puntualità e capacità di ritagliare un servizio "su misura".

Studio Commercialisti Vignola

Studio+com è lo studio di commercialisti a Vignola che dal 1973 affianca imprese di ogni dimensione e professionisti nei rapporti societari e con il fisco, supportandone la crescita con competenza, puntualità e capacità di ritagliare un servizio "su misura".

studiopiucom logo

Nuove misure restrittive

Emergenza sanitaria covid-19, nuovo DPCM 24 ottobre 2020, con efficacia da oggi, lunedì 26 ottobre, e fino al 24 novembre 2020.

Ricordate che è obbligo avere sempre con sé la mascherina da indossare, (bocca e naso coperti), nei luoghi al chiuso diversi dalle abitazioni private e in tutti i luoghi all'aperto dove di frequente si incontrano persone non conviventi.

 

Sono esentati dall'obbligo di mascherina:

 

a) chi sta svolgendo attività sportiva;

b) i bambini di età inferiore ai sei anni;

c) i soggetti con patologie o disabilità incompatibili con l'uso della mascherina.

 

L'uso della mascherina è raccomandato anche dentro casa se si ricevono ospiti.

 

Le attività di bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie ecc. sono aperte a pranzo la domenica e i giorni festivi; negli altri giorni le predette attività sono consentite dalle ore 05:00 fino alle 18:00. Il consumo seduti è consentito per un massimo di quattro persone per tavolo, (salvo i conviventi); dopo le ore 18,00 è vietato il consumo di cibi e bevande nei luoghi pubblici e aperti al pubblico.

 

Senza limiti di orario la ristorazione ai clienti di alberghi e strutture ricettive.

 

Sempre consentita la ristorazione con consegna a domicilio. Chiusura alle ore 24,00 per la ristorazione con asporto, (con divieto di consumazione sul posto o nelle adiacenze dei locali), e per le attività delle mense e del catering continuativo.

 

Sono vietate feste, banchetti e ricevimenti, (al chiuso e all’aperto), comprese quelle conseguenti alle cerimonie civili e religiose.

 

Obbligatorio il cartello che riporta il numero massimo di persone ammesse contemporaneamente all'interno dei locali pubblici e aperti al pubblico, e in tutti gli esercizi commerciali.

 

Non più divieto, ma "forte raccomandazione" a limitare gli spostamenti, con ogni mezzo di trasporto pubblico o privato, in un Comune diverso da quello di residenza, domicilio o abitazione; salvo comprovate esigenze di lavoro, studio, salute, spesa, necessità e per accedere a servizi non disponibili nel proprio Comune.

 

E' fortemente raccomandato di non ricevere in casa propria persone diverse dai conviventi, salvo che per comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità e urgenza.

 

Scuole materne, elementari e medie, alunni tutti a lezione in presenza. Ingressi a scuola non prima delle ore 09:00 per le Superiori, e almeno il 75% degli studenti con didattica a distanza, con turni anche pomeridiani.

 

Chiusura di palestre, piscine, centri natatori, centri benessere, centri termali e impianti nei comprensori sciistici.

 

Consentita l'attività sportiva di base e l’attività motoria in genere svolte individualmente presso centri e circoli sportivi, (no piscine e palestre), pubblici e privati, nel rispetto delle norme di distanziamento interpersonale e senza alcun assembramento.

 

Sospese le gare, le competizioni e le attività connesse agli sport di contatto aventi carattere ludico-amatoriale. Le scuole e l’attività formativa di avviamento relative agli sport di contatto sono consentite solo in forma individuale.

 

Consentiti eventi, competizioni sportive e sessioni di allenamento, all'aperto e al chiuso senza la presenza di pubblico, praticati da atleti agonisti degli sport individuali e di squadra riconosciuti dal Coni e dal Cip, e dalle rispettive federazioni sportive nazionali.

 

Lo svolgimento degli sport di contatto è consentito per le competizioni professionistiche e dilettantistiche di livello nazionale.

 

Vietate le sagre e le fiere di comunità ed eventi similari. Restano consentite le manifestazioni fieristiche di carattere nazionale e internazionale.

 

Sono sospesi i congressi ed eventi similari. Cerimonie e commemorazioni si svolgono con il pubblico distanziato e in forma statica.

 

Chiusi i parchi tematici e di divertimento.

 

E' consentito l'accesso dei minori, anche assieme ai familiari, conviventi o accompagnatori, ad aree gioco all'interno di parchi, ville e giardini pubblici, per svolgere attività ludica o ricreativa all'aperto nel rispetto delle linee guida del Dipartimento per le politiche della famiglia.

 

E' consentito l'accesso di bambini e ragazzi a luoghi destinati allo svolgimento di attività ludiche, ricreative ed educative, anche non formali, al chiuso o all'aria aperta, con l'ausilio di operatori cui affidarli in custodia in conformità alle linee guida del Dipartimento per le politiche della famiglia.

 

Sospese le attività di sale giochi, sale scommesse, sale bingo e casinò. Stop agli spettacoli aperti al pubblico in sale teatrali, da concerto, sale da ballo, discoteche e locali assimilati, sale cinematografiche e in altri spazi anche all’aperto.

 

Sospese le attività di centri culturali, centri sociali e centri ricreativi.

 

Si possono chiudere, dopo le 21:00, piazze, strade e spazi pubblici in genere per evitare assembramenti.

 

Sono sospese le procedure concorsuali pubbliche e private, ad esclusione dei casi in cui venga effettuata la valutazione dei candidati esclusivamente su basi curriculari e in maniera telematica.

 

Consentiti i concorsi per il personale sanitario e per quello della protezione civile, e le procedure in corso in conformità a specifici protocolli organizzativi validati dal CTS, comitato tecnico scientifico.

Ti aspettiamo in una delle nostre sedi a Modena, Vignola e Spilamberto.

Contattaci